martedì 22 dicembre 2009

Tappeto bianco

Pochi giorni fa mio marito mi ha portato a casa due pezzi di tappeti, o forse un tappeto per bagno tagliato in due pezzi...e pure malamente per aggiunta! ma si vedevano che erano nuovi, non so neanche dove li abbia trovati, e mi dice " thò...guarda se ti può essere utile in qualche modo!"

ho pensato...ma questa è una sfidaaaaa! e così, prendendoli in mano, mi son detta ma poverini chissà perchè sono stati tagliati...vediamo un pò cosa si può fare...vado nella mia mitica cassapanca che ormai ho battezzato "cassapanca di Mery Poppins" e trovo due gomitolini di cotone bianco, prendo misure e mi accorgo che è piccolino e così decido di allungarlo un pò.
ecco il "prima e il dopo della cura" !!!



Ho trovato che questi due simpatici gattini lavorati al filet era una soluzione semplice, veloce e di effetto per migliorare l'aspetto di quei due poveri pezzi di tappeto.
Per poter aggiugere l'intarsio che ho lavorato direttamente sul tappeto, ho usato una tecnica mista di ago e uncinetto: prima ho fatto sulle due parti separate un punto festone ad ago per avere poi gli archetti per continuare a lavorare poi con l'uncinetto.
Con due pomeriggi di lavoro ora ho un tappeto nuovo per il bagno da usare quando quello rosa, come il mio bagno, va lavato e tutto ciò è utile come in queste giornate di neve traspormata ora in pioggia!
Dovò dire a mio marito però che rosa sarebbe stato meglio...^__^ !!

1 commento:

  1. Ma che inventiva... io mai ci sarei arrivata, brava!!!

    RispondiElimina

Ho deciso di attivare la moderazione...almeno così sarò in grado di rispondervi!